Airdrop Mac: creare una scorciatoia nel Dock | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Airdrop Mac: creare una scorciatoia nel Dock

airdrop-mac

AirDrop è la tecnologia Apple che consente di scambiare file, documenti e immagini tra Mac, iPhone e iPad in modo semplice e immediato, e senza configurazione. Ecco come creare una scorciatoia sempre pronta direttamente nel Dock.

Per inviare una fotografia, un contatto o un documento Pages da Mac ad iPhone e viceversa non servono cavi né complesse configurazioni. È sufficiente attivare AirDrop su entrambi i dispositivi, e inoltrarlo al destinatario desiderato. E di solito, è una manna dal cielo.

Per attivare rapidamente AirDrop su Mac, si può utilizzare questa speciale combinazione di tasti nel Finder:

⌘Comando + ⇧Maiuscolo+ R


Se le scorciatoie da tastiera non sono il vostro forte, tuttavia, potete infilare l'icona direttamente nel Dock per un accesso più comodo.

logo-macos
Leggi anche: Istantanea Schermo, Registra la schermata del Mac in foto o video

AirDrop nel Dock


airdrop-dock


  • Fate clic su una qualunque finestra del Finder
  • Nella Barra dei Menu selezionate Vai > Vai alla cartella…
  • Copiate e incollate questa stringa: /System/Library/CoreServices/Finder.app/Contents/Applications/
  • Date Invio
  • Nella cartella che si aprirà, selezionate l'icona di AirDrop e trascinatela dove volete nel Dock

La prossima volta che vi serve AirDrop, fate semplicemente clic sull'iconcina appena creata, e il gioco è fatto. Lo stesso trucco funziona anche con le altre icone di sistema, vale a dire: Tutti i file, iCloud Drive, Posizioni di rete e Recenti.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.