AirPlay Mac: attivare la duplicazione schermo | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

Corsi di Mac e iPhone via Internet

AirPlay Mac: attivare la duplicazione schermo

airplay-mac

AirPlay
è la tecnologia Apple che consente di inviare audio e video a sorgenti remote come Apple TV, senza fili e ad una qualità molto elevata. Ecco i Mac compatibili, e come si attiva il servizio.

AirPlay è una tecnologia capace di inviare un contenuto multimediale (canzoni, foto, video, film in streaming) da iPhone, iPad e Mac verso Apple TV e casse compatibili senza l'uso di cavi, grazie alla connessione WiFi esistente. Il tutto, senza neppure uno straccio di configurazione: funziona e basta.

Vi abbiamo già spiegato come attivare AirPlay da Mac, iPhone e iPad verso Apple TV; ora, invece, vi facciamo vedere come duplicare la Scrivania del Mac su Apple TV. Innanzitutto, due parole sulla compatibilità.

macbook-iconaLeggi anche: Attivare AirPlay, audio e video da iPhone e Mac sulla TV in salotto

Mac Compatibili AirPlay



Sfortunatamente, AirPlay impone un carico computazionale elevato sulla GPU del computer; per questa ragione, i modelli di Mac più datati non supportano questa feature. Occorre un modello almeno del 2011, per poterla attivare. Si tratta in ogni caso di computer che hanno oramai 7 anni di vita: insomma, se ne avete uno, è arrivato il momento di pensare di cambiarlo.

Attivare Duplicazione Schermo


duplicazione-schermo-airplay

Per proiettare sul televisore quel che vedete su Mac, dovete attivare AirPlay:

  • Aprite Preferenze di Sistema > Monitor
  • Alla voce Monitor Airplay, fate clic su Non attivo e dal menu a tendina selezionate una distinzione AirPlay (tipo Apple TV)
  • Se lo desiderate, potete spuntare la voce Mostra opzioni di duplicazione nella barra dei menu quando disponibili: ciò farà comparire un'icona airplay_icon_black nella Barra dei menu da cui potete attivare e disattivare la duplicazione AirPlay in un clic.

Per approfondire, vi consigliamo la lettura di questi post: