Apple TV: a cosa serve e cosa fa? | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Apple TV: a cosa serve e cosa fa?


apple-tv-cosa-serve

Apple TV è il set-top box di Cupertino. In pratica, è una scatoletta che si collega alla TV in salotto e che permette di accedere a una gran quantità di contenuti, su Mac, iPhone ma anche online. E ne esistono per tutte le tasche: ecco a cosa serve Apple TV.

Cos'è Apple TV 📺



In breve è un riproduttore di contenuti multimediali. In altre parole, prende i contenuti da iPhone, iPad, Mac (ma anche librerie iTunes su Windows oppure online, da iCloud e iTunes Store), e li mostra sullo schermo della TV. La connessione avviene attraverso HDMI, e il cavo non è incluso nella confezione.

Ne esistono tre varianti: Apple TV 4K da 64GB (219 Euro), Apple TV 4K da 32GB (199 Euro) e Apple TV di vecchia generazione da 32GB (159 Euro). Si acquista in Apple Store o in tutti i principali negozi di informatica.

La versione di punta supporta uscita video 2160p con Dolby Vision e HDR10, App Store con giochi e app aggiuntive; entrambe consentono di accedere ai titoli dell'iTunes Store e a quelli di app come Amazon Prime Video, Serie A TIM, Mubi e Netflix. Ovviamente si tratta di contenuti a pagamento, per i quali va corrisposto un abbonamento a parte o l'acquisto/noleggio di volta in volta. Netflix, per dire, costa una decina d'euro al mese ed è una manna dal cielo per chi ha dei figli o ama le serie tv.

Apple TV 4K in teoria porta in dote il nuovo Siri Remote, ma qui da noi il servizio non è ancora attivo; negli USA, invece, si sfrutta molto di più perché fornisce accesso ai comandi vocali, e soprattutto alla ricerca unificata dei contenuti in tutte le app disponibili e i servizi sottoscritti.

Cosa può fare Apple TV 👾



Una volta collegata al televisore, Apple TV consente di:
  • Effettuare lo streaming audio da Mac, iPhone e PC Windows, ma anche da servizi online come Pandora, Spotify o Sirius XM
  • Giocare ai videogiochi disponibili su App Store, gratis o a pagamento
  • Usare app aggiuntive disponibili su App Store
  • Effettuare il Mirroring video da iPhone, iPad e Mac: tutto quel che compare sul display del vostro dispositivo finisce sul televisore di casa
  • Riprodurre sulla TV in salotto tutti i video o le foto che ci sono nel rullino dei vostri dispositivi Apple, grazie ad AirPlay

Vale la Pena Comprarla ?💵


apple-tv-cosa-serve-amazon-firetv

Se a casa possedete solo dispositivi e computer Apple, e se vi intriga la cosa, alla fine si tratta di una spesa ragionevolmente contenuta (per gli standard Apple, si intende). Chi possiede anche altri dispositivi, magari Android, forse farebbe bene a prendere in considerazione soluzioni diverse; le TV Samsung, per dire, funzionano in modo automatico coi Galaxy, inoltre esiste un'app per iPhone e iPad che consente di inviare gratis i contenuti del telefono sulla TV Samsung in salotto.

Se vi serve solo per vedere i contenuti di un provider specifico, lasciate perdere Apple TV. Tutte le Smart TV oggigiorno supportano nativamente Netflix e Google; e se non possedete una tv di ultima generazione, esistono set-top box di altre marche molto più economici, tipo il Dongle Miracast Atetion (19Euro) o il Fire TV Stick (59,99Euro)

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.