Cambiare Nome Utente Mac: come farlo (e perché non farlo) | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Cambiare Nome Utente Mac: come farlo (e perché non farlo)

cambiare-nome-utente-mac

Cambiare nome utente su Mac è possibile ed estremamente facile, ma questo non significa che sia anche consigliabile. Vi spieghiamo come si fa, e perché non dovreste mai farlo.

Alla prima accensione, il Mac chiede di decidere il nostro nome utente che ci accompagnerà per tutta la vita. Una scelta piuttosto impegnativa, a ben vedere. Il nome prescelto, infatti, identifica anche la cartella Home, la casetta in cui stanno i nostri documenti, la musica personale, la libreria di Foto e così via. In linea teorica è possibile modificare il nome dell'utente su Mac in ogni momento, seguendo i semplici passaggi che vi mostriamo qui di seguito.

Cambiare Nome Utente


cambiare-nome-utente-preferenze-sistema

  • Aprite Preferenze di Sistema, quindi fate clic su Utenti e Gruppi.
  • Sbloccate il lucchetto in basso a sinistra facendovi clic sopra, e immettendo le credenziali di amministratore del Mac
  • Fare control+clic (oppure clic col tasto destro del mouse) sul nome utente da modificare
  • Selezionate Opzioni avanzate

Nella schermata che si apre, avete la possibilità di cambiare entrambe queste voci:
  • Nome account: è il nome Unix, sempre in minuscolo. Si usa nel Terminale ad esempio, e per le operazioni avanzate.
  • Nome Completo: è il nome che usate per sbloccare il Mac, può avere le maiuscole.

A meno che non sappiate esattamente cosa state facendo, non toccate gli altri campi per nessun motivo. Inoltre, tenete sempre bene a mente che il nome account e quello della cartella Home devono essere sempre identici.

Conviene Farlo?



Vi avvisiamo però che questo tipo di intervento rischia di danneggiare l'account, la paternità dei file e impedire il login. In altre parole, noi vi sconsigliamo fortemente di cambiare nome utente su Mac; ma se proprio dovete, allora eseguite prima un backup dei dati su Time Machine. In questo caso, se non altro, potrete tornare indietro ed evitare danni ben peggiori.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.