Download: significato della parola e rischi connessi | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Download: significato della parola e rischi connessi

download-significato

Col termine download ci si riferisce all'azione di scaricare dei dati, di solito da un sito Web o da un altro computer. Ogni download comporta dei rischi, anche su iPhone e Mac. Vi spieghiamo rapidamente qual è il significato di download, di download non riuscito e quali sono i rischi di cui parliamo.

  • Download significato: letteralmente significa "scaricamento" cioè un blocco di dati trasferito da un computer ad un altro. Sono esempi di download le applicazioni che scaricate da App Store sul telefono, la brochure dell'agenzia di viaggio con le idee per le vacanze, il volantino in PDF con le offerte del supermercato. Ed è download anche le foto dell'iPhone che passate sul computer o il video che vi hanno inviato via WhatsApp; prima di poterlo vedere, infatti, il telefono deve scaricarlo sulla sua memoria, cioè effettuarne il download.
  • Upload significato: download indica che lo scambio avviene dall'esterno verso il vostro computer, telefono o tablet; quando siete voi a inviare un file, si parla di upload, cioè di caricamento online.
  • Download non riuscito: se il trasferimento non va a buon fine, si parla di download non riuscito, o download fallito. Dovrete ricominciare da capo.


Un download può avvenire via Internet, ma anche via cavo o etere; per esempio, quando sincronizzate la libreria iTunes su iPhone, state effettuando il download delle canzoni sul telefono. In un certo senso, anche quando aprite il rubinetto dell'acqua di casa, state facendo un download nel bicchiere.

Rischi Connessi col Download


download-significato-rischi

Ogni volta che scaricate dei dati dall'esterno, tuttavia, esponete il vostro computer o dispositivo mobile a dei rischi anche parecchio grossi. Ecco perché è importante effettuare i download solo da fonti sicure, come ad esempio l'App Store. Anche il sito Apple, gli aggiornanti del Mac App Store e i siti più importanti, tipo Amazon o Microsoft sono da considerarsi assolutamente sicuri. Occhio però a quando scaricate app sconosciute da siti loschi: anche se non esistono virus per iPhone e l'eventualità di un trojan per Mac è molto remota, è sempre meglio evitare comportamenti pericolosi. Nel dubbio, meglio chiedere un consiglio a un esperto prima di aprire file scaricati da fonti incerte.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.