È Maiuscola Mac: come scrivere la "È" grande accentata | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

È Maiuscola Mac: come scrivere la "È" grande accentata

e-maiuscola-mac

Scrivere la "È" maiuscola su Mac è addirittura banale e alla portata di tutti. L'unico motivo per cui non vi è mai venuto in mente è che nessun altro sistema operativo fa così, ma fidatevi di noi: appena vi avremo svelato il trucco, vi chiederete come avete fatto a non pensarci prima.

Non esiste mai un solo modo di fare una cosa su Mac: esiste il modo più comodo per ogni singolo utente, a seconda del modello e delle conoscenze di cui dispone. In altre parole, è una questione di gusti personali. Ecco perché, nei post di Lezioni(di)Mela spesso elenchiamo diversi metodi dal più semplice al più complicato: la scelta, in ultima istanza, spetta a voi.

Per quanto concerne le accentate, potreste usare lo stesso metodo che vi abbiamo illustrato per ricavare le parentesi graffe; ma scartabellare decine di caratteri alla ricerca di quello desiderato può richiedere diversi minuti. No, quello che vi proponiamo noi è un trucco praticamente istantaneo e geniale, mutuato da iOS e presente già da qualche anno anche su macOS.

"È" Maiuscola (e Tutte le Altre)


e-maiuscola-mac-elenco-accentate

Per ottenere la "È" maiuscola accentata semplicemente premete i tasti "Maiuscolo(Shift)" ed "E" come per scrivere una normale "E." La differenza, però, è che stavolta terrete premuti per un secondo buono entrambi i tasti, finché non comparirà un piccolo menu con sei o sette varianti di quella "E," e la prima è l'accentata che cercate: selezionatela con un clic (o premete il numero corrispondente sulla tastiera).

Ora fate la prova con la lettera "a": invece di sfiorarla rapidamente, premetela con decisione per un secondo buono: mostrerà tutte le sue varianti più comuni, comprese le accentate. E il trucco vale per molte altre lettere.

Esercizio: Andando per tentativi, esplorate quali altri lettere hanno il menu speciale delle varianti del tasto; scoprirete che le vocali ce l'hanno sempre, ma ce l'ha pure qualche consonante.


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.