Eliminare Virus Mac: occhio al plugin con "sorpresa" | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Eliminare Virus Mac: occhio al plugin con "sorpresa"

flash-player-mac

Su Internet gira un plugin Flash player farlocco che nasconde al suo interno un malware per Mac che modifica il comportamento di Safari e Chrome; ed estirparlo non semplicissimo. Ecco cosa dovete sapere, e come proteggervi.

Sul Web circola un finto Adobe Flash Player per Mac che sembra in tutto e per tutto quello originale; solo poi, una volta installato, applica delle modifica al sistema e lo rende insicuro. Sebbene il Mac possieda delle tecnologie che consentono di riconoscere e prevenire questo tipo di minacce, o almeno mitigarne gli effetti lesivi, non c'è nulla che un computer possa fare quando della robaccia viene installata manualmente con tanto di password di amministratore. Ecco perché se il computer vi chiede la password e voi avete dubbi, è sempre meglio lasciar perdere o chiedere a chi ne sa più di voi (potete scriverci anche due righe: saremo contenti di darvi una mano).

Crossrider-Mac

Stavolta, questa nuova minaccia -chiamata Crossrider- è anche più rognosa del solito perché un introduce un meccanismo che ne impedisce la rimozione; in pratica, installa un profilo di configurazione che va rimosso a mano, e che fa aprire Safari e Chrome sempre su una pagina Web chiamata chumsearch [punto] com che non dovreste mai aprire (la scriviamo così apposta, per non renderla cliccabile).

time-machine-icona
Leggi anche: Ripristino da Time Machine: Come si esegue

Eliminare Malware su Mac



A prescindere dal tipo di minaccia, vi consigliamo un'app che dovreste sempre tenere a portata di mano per questioni come queste. È in grado da sola di eliminare tutte le principali minacce note per Mac, e non richiede un abbonamento per l'uso sporadico (nel senso che l'abbonamento premium serve principalmente per la protezione in tempo reale; ma su Mac una scansione ogni tanto va altrettanto bene).

Si chiama Malwarebytes ed è possibile scaricarla da questa pagina Web, facendo clic su Download Gratuito. Una volta scaricato il pacchetto, fate doppio clic e seguite le istruzioni per l'installazione. Comparirà un'icona a forma di "M" nella barra dei Menu in alto a destra sul Mac: fateci clic sopra, e selezionate Apri Malwarebytes. A questo eseguite una scansione totale e attendete qualche secondo. Eliminate senza pietà tutto quel che trovate, e non dimenticate di tenere sempre attivi i backup di Time Machine. Prima o poi vi torneranno utili, fidatevi di noi.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.