Flash portatile per iPhone? Potete usare Apple Watch | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Flash portatile per iPhone? Potete usare Apple Watch

flash-portatile-iphone

Molti di voi probabilmente neppure se ne sono accorti, ma all'occorrenza Apple Watch può diventare un perfetto Flash portatile per iPhone, sempre pronto all'uso e senza appesantirvi. Ecco impostare e regolare flash integrato.

Apple Watch non ha una fotocamera né -per ovvi motivi- una flash come iPhone. Grazie ad un artificio software, tuttavia, il suo schermo può essere utilizzato per creare luce fredda o calda proprio dove serve. L'ideale per scatti al buio o per selfie in condizioni di scarsa luminosità. Il vantaggio, rispetto agli accessori portatili è che non occupa spazio aggiuntivo, è sempre a disposizione e non ha bisogno di una ricarica a parte (eccezion fatta per la ricarica dello smartwatch, ma quella l'avreste fatta comunque); la contropartita è che risulta meno potente dei normali flash a LED.

Per attivare il Flash Portatile su Apple Watch, seguite questi passaggi:

  • Aprite il quadrante Orologio
  • Scorrete col dito dal fondo della scocca verso l'alto per tirar su il Centro di Controllo
  • Premete il pulsante a forma di Torcia
  • Scorrete verso destra per passare dal Flash bianco (colori freddi) a quello Rosso (colori caldi)

Un paio di considerazioni. Se puntate qualcosa lontano dal vostro viso, Apple Watch emetterà sempre la massima luce disponibile; se invece puntate verso il viso, la luminosità sarà quella preimpostata da voi. Inoltre, tenete a mente che gli Apple Watch dal Series 2 in poi sono sensibilmente più luminosi delle precedenti generazioni, grazie al display da 1000 nit presente nei dispositivi più recenti.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.