Garanzia Mac: quanto dura e cosa copre? | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Garanzia Mac: quanto dura e cosa copre?

garanzia-mac

Parliamo di garanzia sul Mac, e facciamo un po' di chiarezza. Dove conviene comprare il Mac, per la massima copertura? Vale anche sugli accessori? Conviene aggiungere un'estensione Apple Care? Ed è possibile pagare meno Apple Care? Ecco una risposta chiara e definitiva.

Garanzia Standard Apple



Innanzitutto, vediamo cosa copre di default la garanzia Apple canonica. Di default, se l'acquisto avviene in Apple Store, ogni computer o dispositivo che pagate dà diritto a due anni di garanzia del venditore; il primo anno si ottiene facilmente qualunque tipo di riparazione, esclusi danni accidentali e (tranne in qualche rara occasione) estetici. Il secondo anno, tuttavia, copre soltanto i difetti di conformità: è un tipo di garanzia che Apple interpreta in modo più lasco, e riguarda esplicitamente difetti di funzionamento non riscontrati al momento dell’acquisto ed emersi in un secondo momento, oppure difetti di produzione o difformità da quanto promesso dal venditore. In più, si ha diritto a 90 giorni di supporto telefonico gratuito.

Se acquistate in un negozio diverso da Apple Store, solo il primo anno è a carico del produttore, dunque Apple; per il secondo, dovrete bussare alla porta del negozio fisico che ha effettivamente venduto il prodotto.

Conviene Apple Care?



Apple Care estende fino a 3 anni la garanzia standard Apple (ed è di di gran qualità, oggettivamente) e il supporto telefonico gratuito. In più, quando si è titolari di un Apple Care, il Genius è sempre molto morbido e accomodante in tutte le tipologie di richieste, comprese quelle estetiche.

Al momento dell'acquisto di un Mac o iPhone, Apple premerà per farvi prendere anche un'estensione di garanzia Apple Care, che ai prezzi ufficiali può arrivare a costare anche 249€. Non proprio bruscolini. In generale, non è consigliabile per un Mac poco costoso, o un Mac fisso, che non verrà praticamente mai spostato dalla sua scrivania; conviene probabilmente solo per i modelli di punta, come iMac Pro o iMac 5K, nel senso che se si rompe il display di uno di questi computer, sono dolori. Un portatile con Touch Bar, invece, può arrivare a superare facilmente i 2.000€ di prezzo, ed è soggetto a molte più sollecitazioni di un fisso: in quest'ultimo caso, consigliamo caldamente di munirsi di Apple Care.

Dove e Quando Comprare Apple Care?



Lasciate Perdere l'Apple Care che vi propongono in negozio. Avete un anno di tempo per poterla acquistarla in un secondo momento, e risparmiare bei soldoni. Su eBay e Amazon, infatti, si trovano condizioni economiche decisamente più vantaggiose rispetto al tariffario ufficiale. Per dire, l'Apple Care del MacBook Pro con Touch Bar su cui vengono scritte le parole che leggete è costato 180€ comprese spedizioni, contro i 250€ della mela.

Un cavillo che forse molti utenti non conoscono è che l'Apple Care acquistato subito copre anche tutti gli eventuali accessori, come AirPort Express, custodie e caricabatterie. Questa è l'unica ragione per cui potrebbe convenire prenderla subito: altrimenti, desistite e risparmiate passando su Amazon o eBay.

Strumenti Utili



Per verificare lo stato di garanzia dei vostri dispositivi e computer Apple, basta visitare questa pagina Web e immettere il codice seriale del prodotto in questione. Compariranno tutte le opzioni di garanzia eventualmente disponibili. Infine, per maggiori dettagli sull'argomento, vi rimandiamo al documento ufficiale della Garanzia Apple in PDF.





Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.