iPhone X, bianco o nero? Ecco perché lo comprerò Argento | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

Corsi di Mac e iPhone via Internet

iPhone X, bianco o nero? Ecco perché lo comprerò Argento

iphone-x-bianco-o-nero

Ci siamo: avete racimolato il gruzzolo e siete pronti per il grande acquisto. Resta solo da chiarire un punto: iPhone X bianco o nero? Fermo restando che è una scelta assolutamente personale e voluttuaria, qui vi spieghiamo perché prenderemo la versione Argento.

Chi ci legge conosce già i nostri piani. Abbiamo in mente di comprare due iPhone X all'estero, risparmiando oltre 500 Euro. Oltre a questo, acquisteremo anche una custodia impermeabile, perché la garanzia Apple standard non copre i danni causati dal contatti da liquidi. E forse anche un altro accessorio (fighissimo) di cui parleremo in un'altra occasione.

Una volta che ci si rassegna all'esborso, il resto è tutto in discesa, e non resta che decidere la finitura del dispositivo. In famiglia, prenderemo un iPhone X scuro Grigio Siderale, e un altro chiaro Argento. Ed entrambi hanno i loro perché.

Perché iPhone X Nero



La livrea nera è elegante e classica: non a caso, si dice che vada su tutto. Inoltre, crea un tutt'uno con lo schermo, facendo scomparire del tutto la cornice. Oggettivamente l'iPhone X Grigio Siderale è quello che più si avvicina alla concezione di telefono di Apple: una tavoletta nera, compatta e omogenea, senza soluzione di continuità, priva di pulsanti fisici.

Sul nero però le ditate si vedono subito. Inoltre, sotto la canicola dell'estate, è più probabile che vada in protezione termica prima dell'omologo in argento. La scocca nera, in altre parole, assorbe più raggi solari rispetto alla variante chiara, e questo fa aumentare la temperatura fino al punto di blocco.

Perché iPhone X Bianco



L'iPhone X Argento è fresco, giovane e si fa notare; riflette meno i raggi del sole, dunque consente di effettuare lunghe registrazione video e molti scatti sotto al solleone, senza andare in protezione termica. E poi, non stacca come nei vecchi dispositivi, per via del contrasto schermo spento (nero) e cornice (bianca), perché anche sul modello argento la cornice è nera. Inoltre, le ditate e i raschi superficiali si notano meno.

Per il resto, non c'è alcuna differenza: la resistenza dei materiali è pressoché identica. Dunque, alla fin fine, è veramente solo una questione di gusti personali. E voi, tra iPhone chiaro e iPhone scuro, quale preferite? Ditecelo nei commenti, sulla nostra pagina Facebook o su Twitter.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Lezioni di Mela non ospita pubblicità.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.