iPhone X costa troppo? I numeri di Apple dicono di no | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

iPhone X costa troppo? I numeri di Apple dicono di no

iphone-x-costa-troppo-record

A quanto pare, gli analisti si sbagliavano. Continuavano a vaticinare il flop di iPhone X a causa del costo eccessivo per gli utenti. E invece, ora che Apple ha scoperto gli ultimi risultati fiscali, scopriamo tutta un'altra storia. Non soltanto se ne vendono tanti, ma è addirittura il modello di iPhone più venduto ogni settimana sin dal giorno del debutto a novembre.

A dire di Apple, il trittico lanciato quest'anno -iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus- ha consentito alla mela di battere ogni suo record passato di profittabilità. Chiaramente, a Cupertino si guardano bene dallo specificare a quanto ammontano le vendite dell'uno o dell'altro modello, ma sappiamo che complessivamente si è raggiungo i 77,3 milioni di unità piazzate, il che è perfino al di sotto delle aspettative degli analisti. Ciononostante, il prezzo medio di vendita dell'iPhone quest'anno era di 796$ contro i 695$ dell'anno scorso, e il merito è tutto del prezzo importante di iPhone X.

A dire di Tim Cook, il FaceID è stato molto ben recepito e apprezzato dagli utenti, e la soddisfazione cliente è -parole sue- "alle stelle." Insomma, sebbene le vendite a livello meramente numerico siano inferiori alle aspettative, la redditività del brand iPhone è senza pari. Segno dunque che la strategia di prezzi sin qui adottata, purtroppo o per fortuna, funziona molto bene: gli utenti comprano iPhone X, anche se ha un prezzo (molto) premium. E questo fa scemare all'improvviso la possibilità che l'anno prossimo i prezzi calino un po'.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.