Localizzazione iPhone: due modi per seguire qualcuno su mappa | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Localizzazione iPhone: due modi per seguire qualcuno su mappa

localizzazione-iphone

Ogni iPhone dispone di un GPS, e questo rende possibile seguirne gli spostamenti su una mappa. Ecco come impostare la localizzazione su iPhone attraverso Trova i miei amici o Trova il mio iPhone.

Seguire amici, dolce metà e figli su una mappa può tornare utile in una gran quantità di situazioni; e non parliamo necessariamente di spiare le persone; la cosa può tornare utile per esempio quando si aspetta qualcuno dal lavoro, per conoscere l'esatto momento in cu buttare la pasta, o per rassicurarsi che un amico sia arrivato sano e salvo a casa dopo una serata assieme. È in altre parole il modo più veloce per accertarsi che le persone che amiamo stiano bene.

Esistono due modi con cui potete conoscere l'esatta ubicazione di qualcuno; vi spieghiamo pro e contro di ognuno, e come attivarli. Poi scegliete voi il servizio che preferite, senza dimenticare che, volendo, potete comunque attivarli entrambi.

Trova i Miei Amici


trova-amici-iphone

Come suggerisce il nome stesso, questo servizio consente di individuare a colpo d'occhio la posizione di amici e familiari direttamente da iPhone, iPad o su iCloud.com. A differenza di Trova il Mio iPhone, specializzato sui dispositivi, questo servizio localizza piuttosto gli utenti; ciò significa che la persona seguita su mappa ha un certo margine di discrezionalità: può rifiutare l'attivazione della localizzazione, disattivarla momentaneamente, oppure fornirla da un dispositivo diverso (magari l'iPad a casa…). Quel che non può fare è ingannare gli altri fornendo coordinate errate.

Inoltre, affinché la cosa funzioni, è necessario che l'utente da seguire accetti esplicitamente di condividere la propria posizione. L'attivazione è semplice:

  1. Su iPhone o iPad aprite l'app Trova i miei Amici; se non c'è, scaricatela da App Store
  2. Aprite l'app Trova i miei Amici e immettete le vostre credenziali Apple (se non le ricordate, fate clic qui per scoprire come recuperarle)
  3. Toccate il pulsante Aggiungi in alto a destra
  4. Scrivete nome e cognome di un amico da seguire, quindi toccate Invia per inoltrare la richiesta

A questo punto, dall'altra parte riceveranno una mail che possono accettare o rifiutare. Tenete a mente che la cosa funziona a doppio senso, e dunque anche l'altra parte conoscerà la vostra posizione. Per impedire che ciò accada, toccate la voce Io in basso all'app Trova i miei Amici, e spegnete l'interruttore relativo a Condividi la mia posizione. Da lì potete anche cambiare il dispositivo da cui viene inviata la posizione: l'unica richiesta è che sia configurato con lo stesso Apple ID.

Trova il Mio iPhone


trova-iphone

Trova il mio iPhone funziona in modo diverso da Trova i Miei Amici, e consente di avere il controllo totale del dispositivo. Non è possibile disattivarlo senza conoscere la password dell'account iCloud con cui è stato configurato, e in più permette di inviare notifiche, far suonare il dispositivo anche se è in muto e addirittura ripristinarlo da remoto se viene rubato. Si attiva in questo modo:

  1. Aprite Impostazioni [Nome e Cognome] iCloud
  2. Toccate Trova il mio iPhone
  3. Attivate l'interruttore di Trova il mio iPhone
  4. Attivate anche Invia ultima posizione, che consente di inviare automaticamente l'ultima posizione conosciuta del telefono prima dello spegnimento per batteria scarica
Per conoscere nel dettaglio tutte le funzionalità del servizio, vi rimandiamo alla nostra lezione su cosa fare se perdete iPhone o ve lo rubano. Qui di seguito invece vi spieghiamo come individuare un iPhone via Internet attraverso altri iPhone, iPad o un qualunque computer Mac o Windows connesso ad Internet:

Trova il Mio iPhone Online: individuare un telefono via Web

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.