Mac senza tastiera: come gestire formattazione e controllo remoto | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Mac senza tastiera: come gestire formattazione e controllo remoto



Se per qualche ragione il Mac è sprovvisto di tastiera, potete comunque utilizzarlo con alcuni accorgimenti, tipo il controllo remoto oppure la tastiera virtuale. Ma ci sono diversi limiti.

Mouse, tastiera e display sono fondamentali per gestire un computer moderno, ma talvolta può succedere che la una di queste periferiche si rompa; e allora come risolvere? Avete davanti a voi diverse strade.

Controllo Remoto




Il metodo più semplice per muovere un Mac senza tastiera è ricorrendo al cosiddetto Controllo Remoto attraverso un altro Mac; esistono diverse applicazioni che possono essere usate per questo scopo, ma il metodo più semplice -soprattutto se vi trovate nella stessa sotto rete- è per mezzo delle funzionalità integrate (e dunque gratuite) di Condivisione Schermo di MacOS.

Per attivare il controllo remoto, fate così:

  1. Impugnate il mouse del Mac senza tastiera
  2. Aprite Preferenze di Sistema Condivisione
  3. Spuntate la voce Condivisione schermo
  4. Ora su un Mac con tastiera funzionante, fate clic sull'icona del Finder nel Dock
  5. Nella colonna di sinistra troverete il computer remoto elencato sotto la sezione Condivisi: fateci clic sopra (se lo desiderate, qui vi spieghiamo come cambiargli nome)
  6. Ora fate clic sul pulsante Condividi schermo… sulla destra

Se il computer remoto non compare, provate a riavviare il router, e assicuratevi che entrambi i Mac risultino connessi alla medesima rete WiFi/Ethernet. Se così neppure risolvete, aprite le Preferenze del Finder e verificate che siano spuntate le voci Computer Bonjour e Server connessi nella sezione Barra Laterale.



Tastiera Virtuale




Ogni Mac possiede una tastiera virtuale che potete utilizzare in punta di mouse. Si abilita in questo modo:

  1. Aprite Preferenze di Sistema Tastiera
  2. Spuntate la voce Mostra i visori tastiera e emoji nella barra dei menu
  3. Nella Barra dei Menu in cima al display comparirà una nuova icona
  4. Fateci clic sopra, quindi selezionate Mostra visore tastiera

Limitazioni



Le soluzioni che vi abbiamo proposto si prestano a situazioni di emergenza, quando non c'è una tastiera funzionante disponibile, o magari per piccoli e saltuari interventi ad un Mac mini collegato al televisore di casa. Ma sono scomode, e le sconsigliamo per l'uso quotidiano. Tra l'altro, non c'è attualmente modo di ripristinare un Mac senza tastiera e mouse; al massimo, si può adoperare gli strumenti per utenti professionisti se manca il display, ma in questo caso è richiesto l'acquisto dell'app Apple Remote Desktop.


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.