Mettere foto su iPhone: via AirDrop o iTunes | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Mettere foto su iPhone: via AirDrop o iTunes

mettere-foto-su-iphone

Tutte le foto scattate con lo smartphone finiscono nel Rullino, e da lì si condividono verso PC e amici. Ma come si fa l'opposto, ovvero mettere foto su iPhone? In realtà è semplice, e non serve neppure il cavo.

Per trasferire le immagini da Mac a iPhone, avete a disposizione diverse strade. La più semplice, ma anche la più costosa, è il caricamento della libreria dell'app Foto su iCloud, ma in questo modo si finisce col dover attendere i tempi biblici dell'upload, e occorre pure pagare un abbonamento annuale. I suggerimenti che vi diamo qui di seguito, invece, sono a costo zero: scegliete voi quello che vi è più congeniale.

AirDrop (senza fili) 😁


mettere-foto-su-iphone-airdrop

Questo metodo funziona solo se avete un Mac e un iPhone ragionevolmente recenti, e se avete abilitato su entrambi Wifi e Bluetooth. Dopodiché seguite questi passaggi:

  • Sbloccate iPhone e tenetelo con il display attivo vicino al Mac
  • Sul Mac, selezionate le immagini da inviare all'iPhone
  • Aprite AirDrop, nella colonna di sinistra
  • Trascinate le immagini sull'icona di iPhone che comparirà dopo qualche istante
  • Le immagini e i video finiranno direttamente nel Rullino

Via iTunes (con o senza fili) 😅


mettere-foto-su-iphone-itunes

Quando AirDrop non è disponibile a causa di hardware un po' datato, si può ricorrere al vecchio sistema, ovvero iTunes. Se non avete mai configurato la sincronizzazione via WiFi, la prima volta dovrete connettere il cavo USB, e seguire questi passaggi:

  • Collegate iPhone al Mac col cavo, e aprite iTunes
  • Selezionate il vostro iPhone facendo clic sull'icona in alto a sinistra
  • Scorrete l'elenco delle informazioni fino a trovare e spuntare la voce Sincronizza con iPhone via Wi-Fi
  • Fate clic su Applica

mettere-foto-su-iphone-itunes-sincronizzazione

A questo punto, siete pronti per inviare ad iPhone le foto, anche senza fili. Nella colonna di sinistra, selezionate Foto e in quella di destra potete decidere le varie opzioni. Di default, il Mac dà per scontato che vogliate copiare le foto dell'applicazione Foto; ma se preferite, potete impostare anche una semplice cartella.

Dopodiché, potete decidere se sincronizzare (cioè copiare su iPhone) solo certi Album o addirittura determinate persone; affinché quest'ultima funzione individui correttamente i vostri amici, tuttavia, dovete istruire l'app Foto con una procedura che sarà argomento di una prossima lezione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.