Nascondere app in iOS 11: un bug le fa sparire e ricomparire quando serve | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Nascondere app in iOS 11: un bug le fa sparire e ricomparire quando serve

nscondere-app-ios11

Non esiste un modo ufficiale per occultare alla vista le app su iPhone e iPad, ma c'è un bug in iOS 11 che vi permette di farle sparire con un trucco. Ecco come nascondere app in iOS 11 e farle ricomparire ogni volta che volete.


Vi proponiamo due modi per nascondere app su iPhone e iPad: uno fa scomparire l'icona dell'applicazione dalla Home, ma si tratta di uno stratagemma temporaneo, che funziona attraverso un bug. L'altro, invece, è una tecnica per rendere molto difficile trovarla (ma non impossibile). Scegliete voi il metodo che preferite.

Bug di Siri


icone-tremolanti-iphonex
nscondere-app-ios11-sottocartelle
Un bug in iOS 11 consente di far piazza pulita delle app che non volete far vedere agli altri; l'applicazione resta al loro posto tuttavia non si vede, e in più non perderete nessun dato. Ma è un trucco che si basa su un'imperfezione del software, e che potrebbe essere corretta col primo aggiornamento utile. Dunque, usatela fintanto che funziona.

  • Premete a lungo l'icona da nascondere
  • Le icone inizieranno a vibrare
  • Senza staccare il dito dall'icona che balla, premete per un istante il pulsante Home (oppure il pulsante laterale, se siete su iPhone X)
  • Lo schermo deve diventare nero, ma non deve partire Siri
  • A quel punto, staccate il dito dal display: l'icona è sparita

L'app scomparsa sarà disponibile nelle ricerche di Spotlight e anche tra le app aperte; per riportarla alla vista, basta premere e tenere premuta qualunque altra icona; appena iniziano a ballare, premete il pulsante Home (o il tasto Fine in alto a destra su iPhone X) e l'icona tornerà al suo posto.

Scatole Cinesi




In alternativa, ecco un trucco che funzionerà per sempre. In pratica, l'idea è di infilare l'app in una pagina un po' nascosta di una qualunque cartella della Home. Potete creare fino a 12 pagine in ogni cartella, ma dovete riempirle tutte di app "innocue" prima di arrivare all'ultima. Per creare scatole cinesi di cartelle, seguite questi passaggi:

  • Premete a lungo l'icona da nascondere
  • Trascinate l'app da nascondere in una cartella di app che avrete creato prima (le cartelle si creano trascinando un'app su un'altra)
  • Riempitela di app "innocue" e quando la cartella è satura, trascinate l'icona da nascondere verso destra; la cartella scorrerà per lasciarle spazio
  • Potete ripetere il processo fino alla dodicesima pagina

L'app in effetti resta sempre al suo posto, ma almeno è molto complicata da raggiungere. Voi che sapete che c'è, ovviamente, non avete bisogno di scorrere 12 sottocartelle: basterà impostare una ricerca su Spotlight o chiedere a Siri, per aprirla subito ogni volta che vi serve.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.