Navigazione Anonima Safari: Impedire il tracciamento personale | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Navigazione Anonima Safari: Impedire il tracciamento personale

navigazione-anonima-safari

Per proteggere la vostra privacy mentre navigate su Mac, avete a disposizione due importanti strumenti. L'anti-tracciamento dell'ultima versione di Safari e la navigazione anonima. Ecco che differenza c'è, e come sfruttarli al meglio.

Attivare l'Anti-Tracciamento


navigazione-anonima-safari-antitracciamento

L'opzione di anti-tracciamento intelligente di Safari 11 ha creato parecchio scontento tra gli inserzionisti pubblicitari, segno che funziona molto bene. Una volta attivata, fa sì che i siti non possano monitorare il vostro comportamento, le pagine che visitate, e i prodotti/servizi che acquistate. È una funzionalità che vi consigliamo di tenere sempre attiva, a prescindere della operazioni che fate online e dalla navigazione privata.

Per attivare l'anti-tracciamento, aprite le Preferenze di Safari e, nella sezione Privacy, spuntate le due voci:
  • Impedisci monitoraggio tra siti web
  • Chiedi ai siti di non tenere traccia delle mie attività

E già che ci siete, date un'occhiata anche alla sezione Sicurezza, e abilitate la voce Abilita quando si visita un sito fraudolento.

deepweb
Come entrare nel Deep Web con Mac: rischi e errori da evitare


Attivare Navigazione Anonima



La navigazione privata non è la panacea che può sembrare; ci sono vincoli e limiti da tenere bene a mente, e la privacy non è totale. Quel che accade quando siete in questa speciale modalità è che i siti Web non hanno modo di riconoscervi, anche se siete iscritti; in più, non viene aggiornata la cronologia locale. Se qualcuno dà un'occhiata rapida al vostro Mac, insomma, non troverà tracce delle pagine viste, ma non lasciatevi ingannare: un esperto potrebbe risalire senza neppure troppa difficoltà alle operazioni fatte in modalità anonima/incognito; inoltre, ogni vostra operazione online è tracciata e collegata al vostro IP, l'identificatore unico delle vostre scorribande su Internet. Tenetelo sempre bene a mente.

Vi diciamo questo per aiutarvi a capire che l'anonimato totale, su Internet, non esiste. In questo caso, meglio rivolgersi a strumenti più sofisticati e specifici, come Tor Bundle di cui abbiamo parlato tempo fa.

Per attivare la Navigazione Anonima, fate clic su File > Nuova finestra privata, immettete un indirizzo Web e navigate come al solito. Quando avrete terminato, chiudete il tab e siete a posto. Nessun dato verrà salvato nell'interfaccia utente.

Forse potrebbe interessarti:
facebook-icona-tondaPrivacy Facebook: impostare Firefox per non essere tracciati
browsersQuale browser scegliere per Mac? Guida definitiva
safariTogliere il blocco pop-up su Safari (Mac & iPhone)

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.