Nuovi iPad Pro 2018: a giugno i modelli ispirati ad iPhone X | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Nuovi iPad Pro 2018: a giugno i modelli ispirati ad iPhone X

nuovi-ipad-2018
Tenete in caldo la carta di credito. Entro pochi mesi Apple dovrebbe lanciare i Nuovi iPad Pro 2018 durante la consueta conferenza degli sviluppatori che si tiene a giugno.

I nuovi iPad con Face ID, cornice più sottile e design ispirato ad iPhone X arriveranno molto presto. Secondo gli analisti di Rosenblatt Securities, Apple dovrebbe approfittare della cornice del WWDC 2018 per lanciare i nuovi dispositivi in pompa magna: dunque il prossimo 4 giugno al McEnery Convention Center di San Jose, in California.

Non conosciamo molti dettagli tecnici, se non che ci sarà (ovviamente) un processore e un sottosistema grafico più performante di quelli attuali. L'aspetto più interessante tuttavia riguarda la somiglianza ad iPhone X: sparisce il pulsante Home e arriva il sensore facciale. Una novità che dovrebbe riguardare tanto il modello da 10,5 pollici quanto quello da 12,9. L'unico dubbio è se ci sarà un intaglio come su iPhone X o se invece c'è abbastanza spazio nella cornice stessa per incastonare i sensori senza sacrificare lo spazio del display.

Di sicuro, Apple non riuscirà a infilare uno schermo OLED così grande su questi dispositivi: dunque, aspettatevi un più tradizionale pannello LCD che consuma di più e rende un po' meno.

Mistero infine sui prezzi di un simile dispositivo, ma se dovessimo azzardare diremmo che, sebbene non possano salire più di tanto (manca il display OLED), d'altro canto è impensabile che calino rispetto ai 739 e 909 Euro attuali; non dopo tutta questa inieziezione di tecnologia. In altre parole, è possibile che col nuovo iPad Pro da 12,9 pollici si superi il muro psicologico dei 1.000 Euro.

I nuovi iPad del 2018 saranno disponibili nei soliti colori Oro, Oro Rosa, Argento e Grigio Siderale, a cui dovrebbe aggiungersi una variante (PRODUCT)RED poco dopo. Non è chiaro se questi tablet sono gli stessi di cui si parlava nei giorni scorsi, in uscita in questi giorni, o se invece non vedremo alcun nuovo prodotto a marzo per passare direttamente alla parentesi di giugno. Per scoprirlo, dovremo attendere ancora un po'; voi, in ogni caso, aspettate ad acquistare iPad.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.