Portachiavi iCloud: Cos'è e perché dovreste attivarlo subito | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Portachiavi iCloud: Cos'è e perché dovreste attivarlo subito

portachiavi-icloud

Il Portachiavi iCloud è la feature di iOS e macOS che permette di accedere alle password e carte di credito su tutti i propri dispositivi e computer Apple, in modo automatico e sicuro. Ecco come si configura e perché non potrete più farne a meno.

Come probabilmente già saprete, iCloud è il servizio On the Cloud di Cupertino, mentre il Portachiavi è il luogo dove vengono salvati certificati, credenziali di app e siti Web, e carte di credito, sia su Mac che su iPhone. Fino a qualche tempo, ogni iPhone, iPad e Mac aveva una piccola cassaforte specifica con tutte queste informazioni, il che implicava che una password salvata su iPhone poi andasse reinserita a mano -almeno una volta- pure su Mac e iPad.

Questo limite oggi è superato grazie al Portachiavi iCloud. In pratica, una volta abilitato, le credenziali che salvate su un dispositivo, poi si riverberano anche sugli altri, senza dover far nulla. E questo è niente: il Portachiavi iCloud tiene aggiornate le password dei servizi Mail, Contatti, Messaggi e Calendario, e sincronizza su tutti i vostri dispositivi gli account Facebook, Twitter e LinkedIn. In pratica, basta effettuare il login di uno di questi servizi su Mac, per esempio, per essere poi loggati anche su iPhone e iPad.

E con iOS 11, diventa addirittura insostituibile. Considerate infatti che ora è possibile inserire le credenziali salvate nel portachiavi anche nelle app di terze parti: una volta immessa una password chilometrica, in altre parole, non sarà più necessario ricordarla. Deo Gratias.

Attivare Portachiavi iCloud


portachiavi-icloud-mac

Per poterlo sfruttare, dovrete attivare Portachiavi iCloud su Mac, iPhone o iPad, e la procedura cambia leggermente a seconda del dispositivo che utilizzate. Considerate che i requisiti minimi sono iOS 7.0.3 o versioni successive e OS X Mavericks 10.9 o successive.

  • Portachiavi iCloud su Mac: Aprite Preferenze di Sistema > iCloud e spuntate la voce Portachiavi. Immettete le credenziali Apple e seguite le istruzioni su schermo. Potrebbe rendersi necessario approvare l'operazione da un altro dispositivo o computer abbinati al vostro account iCloud.
  • Portachiavi iCloud su iPhone/iPad: Aprite Impostazioni > (Nome Utente) > iCloud, toccate Portachiavi, inserite le vostre credenziali e seguite le istruzioni della procedura guidata.

In generale, non dovreste incappare in grossi problemi, ma talvolta le procedure di sicurezza Apple rendono il tutto un po' farraginoso. Se doveste incontrare difficoltà, scriveteci su iMessage o WhatsApp, oppure inviateci un messaggio sulla nostra pagina Facebook o su Twitter; saremo felici di darvi qualche consiglio, e risolvervi il problema in pochi minuti.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.