Riavviare Mac da Tastiera: comandi rapidi | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Riavviare Mac da Tastiera: comandi rapidi

riavviare-mac-da-tastiera

Anche su macOS esistono delle scorciatoie di tasti che consentono di riavviare il Mac da tastiera, in modo istantaneo. Ecco come si fa, e perché non dovreste farlo troppo spesso.

Quando il Mac rallenta o si blocca per qualche ragione, potrebbe essere necessario ricorrere a un riavvio forzato. Cosa che può essere ottenuta con diversi comandi rapidi da tastiera che ora vi mostriamo. Prima di procedere, però, provate sempre a recuperare la situazione forzando la chiusura delle app oppure seguendo i nostri consigli per sbloccare un Mac impallato. Se nessun tentativo dà i suoi frutti, non vi resta che tentare una di queste scorciatoie.

  • Riavvio Forzato (non sicuro): Control + Comando (⌘) + Pulsante di accensione
  • Riavvio Forza (sicuro): Control + Comando (⌘) + Opzione (⌥) + Pulsante di accensione

La differenza tra questi due comandi è che il primo riavvia la macchina in modo brutale, senza preoccuparsi dei dati non salvati, o dell'integrità del sistema; è in tutto e per tutto equivalente a una pressione prolungata del pulsante di accensione. Il secondo, invece, chiude prima le app, e dà modo di salvare i dati prima dello spegnimento. Inoltre, considerate che queste scorciatoie non funzionano sui Mac dotati di Touch Bar.

Un'Alternativa


riavviare-mac-da-tastiera-app

Se cercate un modo semplice ed elegante per spegnere, riavviare o mettere in standby il Mac, vi proponiamo la soluzione perfetta. Scaricate questo set di piccole applicazioni; si chiamano Lock.app, Logout.app, Restart.app, Shutdown.app e Sleep.app ma potete tranquillamente rinominarle in italiano. Basta fare doppio clic su Shutdown.app per spegnere all'istante il Mac, e un doppio clic su Restart.app per riavviarlo. Potete tenere queste utility nel Dock o sulla Scrivania: funzionano sempre, e con qualunque modello di Mac.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.