Se cancello foto da iPhone, rimangono su iCloud? | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Se cancello foto da iPhone, rimangono su iCloud?

se-cancello-foto-da-iphone-rimangono-icloud

Nato per semplificare la vita all'utente, iCloud finisce spesso col complicarla. Per esempio in molti si domandano se, cancellando le foto da iPhone, ne rimane comunque una copia su iCloud. La risposta non vi piacerà, ed anche è piuttosto complicata.

È una domanda legittima che ci siamo posti tutti. L'idea del Cloud, in fondo, è di avere uno spazio di archiviazione non fisico, slegato dall'iPhone, su cui poter caricare dati, condividerli e scaricarli ogni volta che serve. In teoria, sembrerebbe l'ideale per liberare spazio sul telefono eliminando le vecchie foto dal rullino e mantenendole su iCloud. Ma questa, purtroppo, non è l'interpretazione che Apple ha voluto dare al servizio.

Se avete avete attivato Libreria foto iCloud in Impostazioni > [Nome e Cognome] > iCloud > Foto allora sappiate che ogni volta che cancellate una foto dal telefono, verrà cancellata anche da tutti i computer e gli iPad connessi col medesimo account Apple.

Le cose poi si complicano se avete attivato anche Ottimizza spazio; quando questa opzione è attiva, su iPhone vengono conservate versioni di qualità inferiore mentre gli originali risiedono su iCloud; ciò permette di risparmiare parecchio spazio senza perdere nulla, ma la sostanza non cambia: se eliminate una foto dal Rullino, sparirà anche il suo corrispettivo HD su iCloud. Se Libreria foto iCloud è attiva, in nessun caso potete cancellare una foto solo su iPhone e mantenerla sui vostri Mac e dispositivi.

Ve lo diciamo ancor più chiaramente: NON cancellate foto da iPhone per recuperare spazio libero. Piuttosto, qui di seguito vi spieghiamo come risolvere definitivamente e soprattutto gratis.

aiuto-apple
Leggi anche: Problemi col Mac? Prenota un Corso Online Personalizzato

Liberare Spazio Cancellando Foto


liberare-spazio-cancellando-foto

Google Foto è il servizio Cloud di Mountain View che permette di salvare un numero illimitato di foto e video dal proprio rullino, col minimo di perdita in termini di qualità. Ciò di fatto consente di effettuare il caricamento online della vostra intera libreria, e di poterla cancellare dopo senza alcun problema: le foto i video saranno ospitati sui server Google.

Per utilizzare questa feature, non dovete far altro che scaricare Google Foto da App Store, avviarla, immettere le vostre credenziali Google e seguire le istruzioni su schermo per abilitare lo spazio illimitato. Ovviamente, vi servirà una connessione adeguata, oppure molte ore a disposizione. Aprite l'app ogni volta che avete bisogno di liberare un po' di spazio, attendete l'upload e infine cancellate tranquillamente il rullino: è tutto al sicuro sul Cloud.


Forse ti interesserà anche:

Cos'è iCloud Drive e perché probabilmente non vi serve
Backup Whatsapp iPhone: ecco come attivarlo
Con iOS 11.3 debutta iMessage su iCloud: ecco come si usa

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.