iTunes non vede iPhone in WiFi? La soluzione | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

iTunes non vede iPhone in WiFi? La soluzione



La sincronizzazione WiFi di iPhone su iTunes è molto comoda, ma talvolta càpita che il telefono non compaia nella lista dei dispositivi disponibili. Ecco come risolvere se iTunes non vede iPhone in WiFi.

Per qualche ragione, di tanto in tanto, iTunes smette di individuare l'iPhone in WiFi, anche se è connesso alla solita rete domestica; risultato: è impossibile effettuare la sincronizzazione o il backup senza fili. Per fortuna, la soluzione è semplice.

backup-icon
Leggi anche: Backup iPhone, cosa salva esattamente? Elenco completo

In generale, se iTunes non vede iPhone in WiFi, è probabile che si siano solo incasinate le preferenze dell'applicazione. Per ripristinarle, fate così:

  • Chiudete iTunes, se era aperto
  • Collegate iPhone col cavo USB
  • Non appena compare in alto a sinistra, selezionate il vostro iPhone
  • Scorrete le varie voci in iTunes finché non trovate Opzioni, e spuntate la voce Sincronizza con iPhone via Wi-Fi. Se la voce è già spuntata, fate clic per eliminare la spunta, fate clic sul pulsante Applica, e infine rimettete la spunta.
  • Fate clic su Applica per finalizzare



Questo dovrebbe bastare a risolvere tutti i problemi registrati finora, tant'è che anche disconnettendo il cavo USB, iTunes continua tranquillamente a riconoscere, visualizzare e gestire l'iPhone. In qualche istanza, potreste continuare a registrare problemi anche a cavo inserito (soprattutto se sentite continuamente il suono di connessione/disconnessione: in questo caso, sostituite il cavo, o cambiate porta USB sul computer).

Impostazioni Avanzate



Tenete presente inoltre che, affinché il riconoscimento di iPhone via WiFi funzioni correttamente, è necessario che il router di casa faccia passare alcune informazioni. Nella maggior parte dei casi, la configurazione avviene in modo del tutto automatico e trasparente; detta in soldi, funziona e basta senza alcun intervento.

In determinati casi, tuttavia, può accadere che il router blocchi il traffico di iTunes anche nella rete locale. In questo caso, dovrete aprire le porte sul Router:

  • Porte TCP 123 e 3689
  • Porte UDP 123 e 5353

Purtroppo, poiché ogni router è un mondo a sé stante, non è possibile entrare più nel dettaglio su questa procedura: dovrete armarvi di pazienza e andare per tentativi. Se questa parte non vi è chiara, ricordate che Lezioni(di)Mela può aiutarvi in qualunque momento comodamente da casa vostra grazie al servizio di tele-assistenza. Un'ora di Anti-Panico Mac costa appena 30€, e si paga solo se vi risolviamo il problema.

Forse potrebbe interessarti:
iPhone: "Memoria piena" ma non è vero? Una soluzione
2 Modi per bloccare il backup automatico su iTunes
Problemi col Mac? Prenota un Corso Online Personalizzato

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.