Siri su iPhone: attivare e usare l'assistente vocale Apple | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Siri su iPhone: attivare e usare l'assistente vocale Apple

siri-iphone-7

Attivare e utilizzare Siri su iPhone 8 richiede un secondo: basta abilitare l'assistente vocale, e iniziare a impartirle comandi. Ecco come si fa, e come risolvere eventuali problemi.

Siri è l'assistente virtuale di Cupertino che consente di ottenere informazioni su meteo, sport, appuntamenti con una semplice richiesta a voce; in più, permette anche di attivare funzionalità come il WiFi o la connettività 3G, aprire applicazioni e molto altro. Quando c'è un'integrazione più profonda (come nel caso di Skype, per esempio, oppure WhatsApp), si può perfino chiedere l'invio di messaggi o l'inoltro di una chiamata vocale attraverso il VoIP.

Siri su iPhone 8 e versioni precedenti



Per attivare Siri su iPhone 8, e sostanzialmente qualunque altro modello, è sufficiente aprire Impostazioni > Siri e Cerca e attivare gli interruttori vicino a Ehi Siri, Premi il tasto Home per Siri, Usa Siri quando bloccato. Ecco a cosa servono:

  • Ehi Siri: Basta pronunciare le parole magiche 'Ehi Siri' perché Siri si metta automaticamente in modalità ascolto. Ma bisogna essere sufficientemente vicini, altrimenti l'iPhone non sente.
  • Premi il tasto Home per Siri: Per attivare Siri col dito, è sufficiente premere e tenere premuto il tasto Home di iPhone 8 finché non parte la forma d'onda di Siri.
  • Usa Siri quando bloccato: Consente di utilizzare l'assistente vocale anche se il telefono è bloccato. Il motivo per cui esiste questa opzione è che Siri può fornire l'accesso ai dati contenuti nel telefono anche in assenza del legittimo proprietario.


Siri su iPhone X e XS



Per attivare Siri su iPhone X, iPhone XS e iPhone XS Max, è sufficiente premere il tasto laterale destro per un secondo o poco più: appena vedrete l'animazione sul display, staccate il dito e parlate. In alternativa, potete utilizzare Ehi Siri in Impostazioni > Siri e Cerca.

siri-iconaLeggi anche: Siri per Android 2018, perché non esiste, né esisterà mai

Cosa Potete Chiedere a Siri



A Siri potete chiedere tante cose, dai calcoli alle conversioni valutarie, passando per meteo, risultati sportivi e molto altro. Vi può perfino intrattenere con delle barzellette, e i suoi famosi motti di spirito. Per avere un'idea dei comandi disponibili, vi rimandiamo al nostro post con tutte le domande possibili da fare a Siri. Ricordate però che potete darle in pasto solo poche righe di testo al massimo: per la dettatura dovrete utilizzare le funzioni specifiche di dettatura (che si attivano con l'icona del microfono che trovate nella tastiera virtuale).

Risoluzione Problemi



In generale Siri su iPhone e iPad garantisce un'esperienza d'uso robusta e priva di seccature (al massimo, non capisce le vostre richieste, ma questa è un'altra storia). Se Siri non può sentirvi, però, nella stragrande maggioranza dei casi è verisimile che ci sia un guasto di natura tecnica: uno dei microfoni probabilmente vi ha abbandonato. In quel caso, l'unica soluzione possibile è una visita in Apple Store dal Genius.

Sia come sia, ci sono un po' di tentativi che potete fare prima di gettare la spugna. Vi rimandiamo al nostro post con gli interventi da praticare se Siri non funziona. E in bocca al lupo.

Ulteriori risorse per approfondire l'argomento:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.