Skype per Mac: Scarica e Configura l'app | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

Corsi di Mac e iPhone via Internet

Skype per Mac: Scarica e Configura l'app

skype-per-mac

È una delle più note applicazioni per videoconferenze e chat, ed esiste per tutte le principali piattaforme. Vi spieghiamo come scaricare e configurare Skype per Mac ed essere subito online.

Una volta installato Skype, potrete effettuare videochiamate e chiamate audio gratuite con tutti gli utenti del mondo, a prescindere che siano su iOS, Android, Mac, Linux, Windows o Windows Phone. Il bello è proprio questo: Skype è universale e funziona su tutte le piattaforme; inoltre, può essere usato anche per chiamate ai telefoni tradizionali, a tariffe molto competitive.

Installazione e Prima Configurazione


skype-per-mac-installazione

Per poter procedere all'installazione di Skype su Mac, dovete scaricare l'app da Skype.com. Aprite l'archivio .DMG e portate l'app Skype nella cartella Applicazioni. Da lì, avviatela con due clic.

Partirà una procedura guidata che vi chiederà se preferite il tema scuro o quello chiaro; noi abbiamo lasciato il Chiaro, ma dipende dai gusti; fate clic sulla freccia in basso a destra, personalizzate l'account con una foto, e verificate i livelli del volume del microfono.

Immettete le credenziali Skype se le conoscete, facendo clic su Accedi; se le avete dimenticate, e non possedete un ID Skype, createlo adesso facendo clic su Crea account. Non è necessario immettere i vostri dati reali, l'importante è usare una mail vera: per il resto, potete lavorare di fantasia.

Per poter chiamare qualcuno, dovrete conoscerne l'ID Skype, scriverlo nel campo di ricerca in alto a sinistra e selezionarlo dall'elenco. Si fa prima a farlo che a dirlo. E se avete problemi, come al solito, non esitate a contattarci per prenotare una lezione privata: costa poco, e risolve tutti i problemi del Mac comodamente da casa vostra.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.