Tasto Shift: cos'è e a cosa serve | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Tasto Shift: cos'è e a cosa serve

tasto-shift

Molti lo danno per scontato, ma tanti utenti alle prime armi si domandano giustamente quale sia il Tasto Shift, come individuarlo e per quali scopi usarlo. In realtà la risposta è molto più semplice di quanto avreste osato sospettare.

Scopri cos'è il tasto Opzione

Tasto Opzione e Comando: cosa sono e a cosa servono


Clicca qui per scoprirlo


Il tasto Shift è quello che vedete nell'immagine in cima al post, e altro non è che il comunissimo tasto Maiuscolo, cioè quello con la freccia rivolta in alto che trovate rispettivamente sulla sinistra e sulla destra della tastiera, nella seconda fila in basso.

Come potete immaginare, dunque, serve soprattutto per trasformare in maiuscolo le lettere che pigiate. Per questa ragione, si parla di tasto modificatore, nel senso che modifica il comportamento degli altri tasti con cui è premuto. Se ricordate, ne parlavano pochi giorni fa: sono tasti modificatori anche il tasto Opzione e Comando, e possono essere usati in combinazione anche tra loro tre (in effetti, esistono combinazioni perfino di 4 o 5 tasti assieme).

Un esempio è sicuramente la scorciatoia che permette di effettuare una fotografia della schermata del computer: Comando+Shift+3. Sembra una sequenza de prestigiatori, ma dateci retta: una volta acquisita diventerà incredibilmente utile. E voi, quali scorciatoie conoscete e utilizzati tutti i giorni? Ditecelo nei commenti, o sulla nostra pagina Facebook o su Twitter.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.