Trackpad Macbook: tutti i segreti e cosa fare se non funziona | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Trackpad Macbook: tutti i segreti e cosa fare se non funziona

trackpad-macbook

Il Trackpad di serie su MacBook, MacBook Pro e MacBook Air è un dispositivo di puntamento formidabile, di cui tutti prima o poi si innamorano. Ecco come può migliorare la vostra vita, e cosa fare se non funziona correttamente.

Il trackpad del Mac è diverso da tutti quelli presenti sui computer Windows. Una volta imparato ad usarlo, diventerà semplicemente insostituibile, e questo è il motivo per cui Apple lo vende anche per i fissi, sotto forma di Magic Trackpad (126 Euro comprese spedizioni su Amazon). Se avete già un iPhone o iPad, probabilmente conoscete già alcuni dei gesti che supporta. Questi, per esempio, sono i più utili secondo noi:

  • Scorrimento a quattro dita per passare da una Scrivania all'altra
  • Scorrimento a tre dita per trascinare finestre e file
  • Apertura a 5 dita per mostrare la Scrivania, nascondendo momentaneamente le finestre
  • Rotazione a due dita nelle app come Anteprima per ruotare le immagini
  • Movimento a pinza a due dita nelle app come Anteprima per ruotare un'immagine

Se, di punto in bianco, il Trackpad impazzisce o cessa di funzionare correttamente, niente paura. Prima di passare all'assistenza, ci sono un po' di tentativi che potete fare.

problemi-hardware-apple
Leggi anche: Mac impallato: cosa fare per sbloccarlo

Problemi Software



Prima di tutto, effettuate tutti gli aggiornamento di sistema che il Mac vi propone nell'app App Store. Inoltre, fatevi un esame di coscienza: siete assolutamente certi di non aver cancellato file, toccato impostazioni di sistema o installato di recente qualche software? La maggior parte dei problemi software sono causati dalla distrazione degli utenti, e spesso basta la disinstallazione di un'app per rimettere le cose a posto.

Controllate le Impostazioni


trackpad-macbook-preferenze

Aprite Preferenze di Sistema > Trackpad e verificate che tutte le voci siano spuntate. Provate anche ad abbassare la velocità del doppio clic in Aprite Preferenze di Sistema > Accessibilità > Mouse e trackpad > Ritardo elementi a impulso (spostate il cursore tutto a sinistra, verso Breve), o l'intensità del clic in Preferenze di Sistema > Trackpad; magari non è il Trackpad che non funziona, ma semplicemente la sua "taratura" rispetto alla forza che esercitate.

Cursore Non Risponde



Aprite Preferenze di Sistema > Trackpad e verificate che la velocità del puntatore non sia troppo alta o troppo bassa. Questo può creare problemi, soprattutto su schermi a risoluzione elevatissima come quelli degli iMac 5K ma anche su schermi più datati, a minor risoluzione.

Trackpad Morto


trackpad-macbook-accessibilita

Se il Trackpad non risponde a nessun comando, e avete collegato un mouse USB o Bluetooth, il problema è quasi certamente la funzionalità che disattiva il Trackpad quando viene identificata un'altra periferica di puntamento. Aprite Preferenze di Sistema > Accessibilità > Mouse e trackpad e disattivate la voce Ignora il trackpad integrato quando è presente il mouse o il trackpad wireless.

Trackpad Rialzato


rigonfiamento-batteria-macbook

Se il Trackpad del Mac è diventato duro da cliccare, e notate uno strano rigonfiamento nella scocca, è di sicuro la batteria che si è esaurita e che ora si sta espandendo. Sostituitela al più presto: rappresenta un pericolo per voi e per il Mac stesso.

Cursore "Salta" da una Parte all'Altra



Se il cursore sembra "saltare" rapidamente da una parte all'altra dello schermo, potrebbe trattarsi della batteria scarica: collegate il Mac alla corrente. Oppure, non è che avete le mani sporche, unte o bagnate? I comandi Touch non vanno d'accordo con l'umido.

Ancora Problemi?



Allora c'è qualcosa che non va a livello hardware: in altre parole, il Mac è danneggiato fisicamente, e occorre una riparazione. Ecco tutte le opzioni a vostra disposizione per contattare l'assistenza Apple:

Numero Verde Assistenza Apple iPhone: orari e info utili
Reclami Apple: inviare segnalazioni e suggerimenti

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.