Vedere cartelle nascoste su Mac? Basta un clic | Lezioni(di)Mela Blog

Lezioni(di)Mela

La tua Scuola di Mac e iPhone via Internet

Vedere cartelle nascoste su Mac? Basta un clic

vedere-cartelle-nascoste-mac

Partiamo da un assunto: se Apple ha nascosto delle cartelle, un motivo c'è. Se però siete assolutamente sicuri di quel che state facendo, ecco come visualizzare le cartelle nascoste su Mac. Basta un clic.

Cos'è un File/Cartella Nascosta?



Si tratta di file fondamentali per macOS, che non andrebbero mai toccati in modo diretto. Solo il Sistema Operativo infatti sa come utilizzarli. Di solito, sono indicati da un punto prima del nome. Un esempio di file nascosto è .htaccess mentre .svn è una cartella nascosta. Poiché sono riservati, questa è la ragione per cui nel Finder non potete scegliere nomi di documenti e cartelle che iniziano col punto.

Perché Sono Importanti?



In teoria, è meglio non toccare cartelle e file nascosti su Mac. La ragione per cui vengono celati alla vista è proprio perché si rischia di fare danni, se non si ha contezza di quel che si fa. Lì infatti vengono conservati i file importanti, indispensabili al corretto funzionamento del sistema: se li cancellate, il Mac potrebbe non riavviarsi più, o dare problemi seri. Dunque, utilizzate il trucco che stiamo per dirvi con parsimonia, e solo in caso di effettiva necessità.

Vedere File e Cartelle Nascosti



Per visualizzare i file nascosti su Mac, fate clic sul Finder nel Dock in fondo allo schermo (il Dock è il "leggio" con tutte le app); dopodiché premete la seguente combinazione di tasti, ovvero "Comando Opzione Punto":

Tasto Comando + Tasto Shift + .



Se l'operazione da fare non vi è chiara, e se avete dubbi sui cosiddetti "tasti modificatori," vi rimandiamo alla lezione in cui abbiamo parlato del loro uso.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso e per gli annunci pubblicitari.
Per maggiori informazioni, visita
lezionimela.it/privacy.